ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Manovra: oggi il voto di fiducia alla Camera

Lettura in corso:

Manovra: oggi il voto di fiducia alla Camera

Dimensioni di testo Aa Aa

Con il voto di fiducia alla Camera sulla manovra, arriva oggi il giorno della prima dura prova per il governo dei tecnici di Mario Monti. Apportate le ultime modifiche al cosiddetto decreto “Salva-Italia”, come lo ha definito il premier, il testo – pur con malumori interni – trova l’appoggio di Pd-PdL e Terzo Polo.

L’IdV contesta la mancanza di equità dei provvedimenti governativi. La Lega ha protestato a modo suo, portando l’ostruzionismo alla Camera, fino ad arrivare allo scontro verbale con pesanti insulti con il presidente della Camera, Gianfranco Fini, che ha espulso due deputati leghisti, Fabio Rainieri e Gianluca Buonanno.

Il voto definitivo è atteso in serata. Il governo prevede che il testo passi al Senato mercoledì. La discussione dovrebbe protrarsi fino a venerdì, permettendo così all’iter del decreto di concludersi con la trasformazione in legge prima di Natale, come previsto dall’esecutivo.

Un esecutivo che potrebbe anche non durare fino al 2013, ammonisce Silvio Berlusconi.