ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: euroscettici bocciati in seno alla Fdp

Lettura in corso:

Germania: euroscettici bocciati in seno alla Fdp

Dimensioni di testo Aa Aa

Scampato pericolo per la coalizione di governo tedesca.

I liberali della Fdp hanno approvato la linea europeista del vice cancelliere Philipp Rösler, in occasione del referendum interno sulla gestione della crisi europea e sul fondo salvastati.

Una consultazione già costata le dimissioni del segretario del partito e che non ha neppure raggiunto il quorum necessario.

“La Fdp è e resta un partito chiaramente filo-europeo”, ha dichiarato Rösler, “con il necessario buon senso di ordine politico”.

Altro riconoscimento per il cancelliere tedesco, che dopo il vertice salva euro della scorsa settimana è tornata nei sondaggi a essere la più amata tra i politici tedeschi mentre sono in calo di consensi i partner liberali.

Berlino continuerà quindi a lavorare per l’Europa, con le tre parole d’ordine dettate da Angela Merkel: stabilità, solidarietà e fiducia.