ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Finlandia risente della crisi in Europa

Lettura in corso:

La Finlandia risente della crisi in Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Esportazioni e consumi in Finlandia risentono della crisi dell’eurozona e la banca centrale del paese ha tagliato le previsioni di crescita per i prossimi due anni. L’aumento del pil per il 2012 si assesta allo 0.4%, un crollo rispetto alla stima precedente del 2.6%. Per il 2013 si prospetta un incremento della ricchezza interna dell’1.8% ben al di sotto del 2.4% precedentemente prospettato. La ripresa delle esportazioni è attesa solo per la seconda metà del prossimo anno.