ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Governo Netanyahu interviene contro coloni estremisti

Lettura in corso:

Governo Netanyahu interviene contro coloni estremisti

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo israeliano di Benyamin Netanyahu costretto ad adottare misure speciali contro l’eversione dell’estrema destra ebraica.

Le azioni messe a punto negli ultimi giorni da gruppi ultraradicali di coloni ebraici destano preoccupazione non solo in seno al governo di destra ma anche tra i vertici militari. Una base militare in Cisgiordania e una moschea di Gerusalemme sono stati gli ultimi obiettivi di estremisti mossi dall’odio contro la popolazione araba.

Gruppi estremamente organizzati, dotati di un vero e proprio servizio di intelligence che avverte dell’imminenza di sgomberi da parte dell’esercito. Tra le misure adottate il deferimento degli accusati a tribunali militari e il ricorso agli arresti amministrativi, senza la convalida di un giudice.