ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angela Merkel: "Unione fiscale forte, con il controllo della Corte di giustizia"

Lettura in corso:

Angela Merkel: "Unione fiscale forte, con il controllo della Corte di giustizia"

Dimensioni di testo Aa Aa

Nelle settimane scorse sono state gettate le basi per l’Europa futura, creando i tre pilastri su cui poggiare una forte unione fiscale: stabilità, solidarietà e fiducia. Lo ha detto davanti al Bundestag il cancelliere tedesco Angela Merkel, parlando dell’intesa per una modifica del Trattato europeo. Una modifica che dovrà perfino rilanciare l’economia dei 27.

“Se andremo verso l’unione fiscale e la stabilità, se compiremo l’unione economica e monetaria, e in tal modo corregeremo gli errori commessi nella costruzione della moneta unica, allora non solo l’Europa sopravviverà alla crisi, ma ne uscirà ancora più forte di come vi era entrata”.

Per il cancelliere a sorvegliare la messa in pratica degli impegni assunti da ciascun paese dovranno essere la Banca centrale europea e la Corte europea di giustizia, alla quale sarà attribuito un potere sanzionatorio.