ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Panico a Liegi, un uomo spara sulla folla e si suicida. Almeno 5 morti e 75 feriti

Lettura in corso:

Panico a Liegi, un uomo spara sulla folla e si suicida. Almeno 5 morti e 75 feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

 
Panico a mezzogiorno, nella città belga di Liegi, dove un uomo armato di kalashnikov ha lanciato ordigni esplosivi nella piazza davanti al Palazzo di Giustizia, e ha sparato sulla folla. Il bilancio è di almeno 5 morti, tra cui due adolescenti e una donna di 75 anni, e 75 feriti, molti dei quali in condizioni critiche.
 
L’autore dell’azione, Nordine Amrani, secondo testimoni si sarebbe tolto la vita. Il magistrato che indaga esclude che si sia trattato di un atto di terrorismo.
 
“L’autore è noto ai servizi di polizia e alla giustizia. E’ stato condannato per reati di armi, ricettazione e contro la moralitâ, ma non è affatto noto per vicende di terrorismo. L’inchiesta andrà avanti per accertare le motivazioni che hanno mosso l’autore dei fatti”.
 
Colpiti dalla gravità dell’accaduto, anche il re e la regina del Belgio si sono recati sul luogo della strage, che avrebbe potuto avere anche conseguenze molto più pesanti. Al momento dell’attacco la piazza del Tribunale, abituale luogo dedicato ai mercatini di Natale, era affollata di gente.