ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Merkel: vertice, un passo avanti verso un euro stabile

Lettura in corso:

Merkel: vertice, un passo avanti verso un euro stabile

Dimensioni di testo Aa Aa

Angela Merkel è soddisfatta per il risultato del vertice, da cui la Germania esce vincitrice. Più disciplina nei bilanci, era quello che Berlino chiedeva da tempo.

Vent’anni dopo Maastricht, dice la cancelliera, “faremo un nuovo trattato per eliminare le debolezze del sistema e come per Schengen metteremo in atto le regole il prima possibile”.

“Lo abbiamo detto chiaramente, l’Europa ha capito davvero quanto sia grave la situazione”, afferma Angela Merkel. “Siamo determinati a trarre le giuste conclusioni dagli errori del passato. Ritengo che con le nostre azioni in questo vertice abbiamo fatto un importante passo avanti verso un euro definitivamente stabile”.

Se Berlino ottiene il tetto al meccanismo di stabilità europeo, resta praticamente sola invece sugli eurobond di cui non si parla nel testo finale. Il tema è destinato ad alimentare i futuri incontri, il premier italiano Mario Monti ha sostenuto a Bruxelles la creazione di questo strumento.