ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monti: Zagaria in carcere, un buon giorno per gli onesti

Lettura in corso:

Monti: Zagaria in carcere, un buon giorno per gli onesti

Dimensioni di testo Aa Aa

Esplode la gioia dei poliziotti italiani per l’arresto di Michele Zagaria, capo dei casalesi catturato in Campania. “Un importante risultato”, per il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. “Un buon giorno per tutti gli onesti”, ha sottolineato il premier Mario Monti.

Alla fine, la pressione delle forze dell’ordine ha avuto la meglio, favorita, secondo Roberto Saviano, da un nuovo clima politico nel paese: “Sono sicuro che la caduta del governo Berlusconi e l’indebolimento della figura dell’ex sottosegretario all’Economia, Nicola Cosentino, stia portando tutta una serie di personalità su quel territorio a non essere piu sicure della propria impunità e quindi a collaborare con la giustizia”, ha detto lo scrittore ai microfoni di euronews, “Quando si sgretolano i riferimenti politici, molti affiliati iniziano ad avere paura. Credo che l’arresto di Zagaria in queste ore sia sicuramente anche dovuto a un cambiamento politico e sociale che sta avvenendo in Italia”.

Zagaria è stato scovato nella sua casa di Casapesenna, dentro un bunker con pareti di cemento amato spesse cinque metri.

Secondo magistrati ed esperti, la sua cattura colpisce la camorra almeno quanto ha fatto con Cosa Nostra l’arresto nel 2006 di Bernardo Provenzano.