ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Stati Uniti al soccorso dell'Euro Zona

Lettura in corso:

Gli Stati Uniti al soccorso dell'Euro Zona

Dimensioni di testo Aa Aa

A due giorni dal summit europeo del 9 dicembre, sbarca in Europa il segretario al Tesoro americano Timothy Geithner con la missione di ottenere dall’Unione Europa passi decisivi per risolvere rapidamente la crisi del debito che rischia di dilagare in tutto il mondo.

Il primo incontro di buon mattino è stato con il Presidente della BCE, Mario Draghi, da cui probabilmente ha ottenuto certezze su un nuovo taglio dei tassi di sconto giovedi prossimo.

Poi è volato a Berlino dove ha fatto il punto con il ministro delle finance tedesco Wolfgang Schäuble.

“Sono sensibilmente impressionato dai positivi sviluppi avviati in queste ultime settimane dall’Unione Europa. Le manovre finanziarie dei nuovi governi Italiano, Spagnolo e Greco, vanno nella giusta direzione. Cosi’ come la decisione di un revisione dei trattati per dar vita ad una vera unione di bilancio.”

Giovedi prossimo il segretario al tesoro americano incontrerà a Milano, Mario Monti al quale porterà il messaggio del presidente americano Barack Obama: gli Stati Uniti sono pronti a dare il proprio sostegno per risolvere la crisi economica.