ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: strage tra sciiti nel giorno dell'Ashura

Lettura in corso:

Afghanistan: strage tra sciiti nel giorno dell'Ashura

Dimensioni di testo Aa Aa

Offensiva terroristica contro gli sciiti in Afghanistan. Un kamikaze è entrato in azione a Kabul facendosi esplodere vicino alla moschea che ospita la tomba dell’imam sciita Abu Fazal Wali, causando una strage. 49 i morti e oltre 100 i feriti fra i partecipanti ad una processione di fedeli intenti a commemorare la ricorrenza religiosa della Ashura.

Quasi in contemporanea, una bicicletta-bomba è esplosa nei pressi di una moschea a Mazar i Sharif, la quarta città afghana, causando 4 morti e 2 feriti.

Sciiti sempre nel mirino a Kandahar, nel sud del Paese. Cinque persone, tra cui tre civili, sono rimaste ferite nell’esplosione di una moto-bomba.

“È la prima volta che un atto di terrorismo così imponente viene attuato durante una festa religiosa”, ha detto il presidente dell’Afghanistan Hamid Karzai.

I musulmani sciiti rappresentano il 20% della popolazione afgana e si riuniscono in questo giorno per commemorare il martirio di Hussein, il loro imam più venerato.