ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca, proteste contro il risultato elettorale

Lettura in corso:

Mosca, proteste contro il risultato elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Migliaia di russi si sono riuniti per protestare contro i risultati delle elezioni politiche. La vittoria del partito Russia Unita, ottenuta con un calo notevole del numero dei seggi in parlamento, è vista dai manifestanti come una vera sconfitta, per di più condizionata da presunti brogli.

“Che cosa ha fatto Putin in tutti questi anni? – dice un manifestante -. Ha controllato la Duma e beneficiato di un alto prezzo del petrolio. Ma se ci guardiamo indietro ci rendiamo conto che noi non abbiamo ottenuto nulla, non la riforma della polizia, non la riforma delle forze armate, nessuna lotta alla corruzione”.

Quando i manifestanti hanno cominciato a dirigersi verso i palazzi del potere, la polizia è intervenuta, arrestando centinaia di persone. Tra i fermati, anche Alexei Navalni, un famoso blogger di Mosca che si batte contro la corruzione.

In precedenza, una manifestazione filo-governativa si era svolta nelle vie della capitale. Organizzata da un movimento giovanile, ha celebrato il risultato elettorale.