ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Monti presenta la manovra in Parlamento

Lettura in corso:

Monti presenta la manovra in Parlamento

Monti presenta la manovra in Parlamento
Dimensioni di testo Aa Aa

Mario Monti presenta al Parlamento la manovra anticrisi varata dal Consiglio dei Ministri. Il “decreto Salva-Italia” – come lo ha battezzato il premier – ha già ricevuto il benestare dell’Europa e passa ora al vaglio delle Camere: “Il rigore che impone sacrifici al Paese – ha detto Monti – rappresenta il pressuposto essenziale per l’equità e al tempo stesso il volano per lo sviluppo. Le vicende di questi ultimi mesi testimoniano che il destino del nostro Paese e dell’Europa sono strettamente intrecciati”

Una manovra che fa scoppiare in lacrime il ministro del Lavoro e delle Politiche sociali Elsa Fornero. Lacrime sulle quali qualcuno polemizza. Tiepida la reazione di Confindustria: “La monovra è una manovra pesante – ha detto Emma Marcegaglia, Presidente di Confindustria -, però noi la riteniamo indispensabile, ma chiediamo che venga riequilibrata dopo l’approvazione, quindi non in questa manovra, ma successivamente, che ci sia un taglio di spesa vero, in particolare: costi della politica e funzionamento dello Stato”.

Senza questo pacchetto l’Italia crolla, ha detto il premier, che ora aspetta il verdetto del Parlamento su una manovra che la Lega Nord ha definito da buttare, e contro la quale i sindacati hanno già indetto uno sciopero.