ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lega Nord: riaperto il "Parlamento padano"

Lettura in corso:

Lega Nord: riaperto il "Parlamento padano"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Lega Nord riapre il “Parlamento padano”. Lo ha fatto il leader Umberto Bossi alla fiera di Vicenza rilanciando l’urlo di battaglia “Padania libera!” davanti ai militanti ed esponenti del Carroccio.

All’arrivo di Monti al governo la Lega Nord si è schierata all’opposizione rilanciando l’idea di secessione che campeggia a tutta pagina sul giornale di partito. L’organizzazione del parlamento è stata affidata a Roberto Calderoli, ex ministro sotto Berlusconi.

“Penso che sulla base della ripartizione del debito pubblico potrà emergere una separazione consensuale sul modello della Cecoslovacchia, che esiste da tempo”.

Il “Senatur” intende rifondare la Lega sull’idea di secessione dopo la rottura dell’asse del Nord con Berlusconi. E’ finito il tempo di una Lega moderata, ha detto Calderoli e Bossi a Vicenza ha dichiarato che l’Italia ha perso la partita, mentre la Padania vincerà”.