ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Croazia: trionfa il centrosinistra, crollano i conservatori

Lettura in corso:

Croazia: trionfa il centrosinistra, crollano i conservatori

Dimensioni di testo Aa Aa

Con lo sguardo rivolto a un’Europa sempre più vicina, la Croazia volta la pagina del centro-destra e apre al centro-sinistra in queste elezioni politiche. A seggi chiusi, il voto proietta Zoran Milanovic, leader del partito socialdemocratico, verso la poltrona di primo ministro.

Pronto a subentrare a Jadranka Kosor. Nonostante la battaglia contro la corruzione, l’attuale premier non è riuscita a cancellare l’ombra degli scandali di corruzione di cui si sono macchiati alti esponenti dei conservatori dell’Unione Democratica Croata, a iniziare dal suo predecessore Ivo Sanader. Alto, per l’HDZ, anche il prezzo pagato per la crisi economica.

Queste elezioni – alle quali erano chiamati circa 4 milioni e mezzo di elettori – segnano anche l’ultima tappa politica prima dell’ingresso della Croazia nell’Unione europea. Tra pochi giorni Zagabria firmerà il trattato di adesione, e l’ingresso è previsto per luglio 2013.