ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: rimpatriati i diplomatici espulsi da Londra

Lettura in corso:

Iran: rimpatriati i diplomatici espulsi da Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono stati accolti così a Teheran i 25 diplomatici iraniani espulsi dal Regno Unito.

“Morte alla Gran Bretagna”, era uno degli slogan intonati dai manifestanti.

Il ministro degli esteri William Hague ha ordinato l’allontanamento dei rappresentanti iraniani dopo l’attacco dell’ambasciata britannica a Teheran martedì scorso.

“Siamo venuti qui per dare il benvenuto ai diplomatici iraniani in Gran Bretagna. Siamo felici che siano tornati. Non abbiamo bisogno di un’ambasciata iraniana là”.

Secondo Londra, l’assalto all’ambasciata non sarebbe stato possibile senza l’appoggio delle autorità iraniane. Pochi giorni prima la Gran Bretagna aveva rinforzato le sanzioni economiche contro Teheran in risposta a un rapporto dell’Aiea. L’Agenzia internazionale per l’energia atomica aveva presentato un dossier secondo il quale l’Iran sta conducendo test “rilevanti per lo sviluppo di una bomba atomica”. Conclusioni che hanno portato a un inasprimento delle sanzioni anche Unione Europea, Canada e Stati Uniti.