ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Myanmar: Clinton visita Aung San Suu Kyi

Lettura in corso:

Myanmar: Clinton visita Aung San Suu Kyi

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ la prima visita di un alto rappresentante americano a Myanmar in 50 anni. Il segretario di stato Hillary Clinton ha incontrato la leader dell’opposizione e nobel per la pace Aung San Suu Kyi. Simbolo delle aspirazioni democratiche del paese, Suu Kyi è libera da novembre dopo circa vent’anni trascorsi tra prigione e arresti domiciliari. Hillary Clinton:

“Non siamo ancora al punto di poter sollevare le sanzioni che abbiamo stabilito, a causa delle nostre preoccupazioni su politiche che devono ancora essere riviste”.

Il nuovo governo civile êletto nel novembre del 2010 si è impegnato in un cammino di riforme. La Clinton ha sottolineato giovedì che il percorso dovrà essere reale e non retorico. Aung Saan Suu Kyi ne è convinta e ha annunciato che si presenterà alle prossime elezioni suppletive.