ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Merkel: "non esistono soluzioni rapide per la crisi"

Lettura in corso:

Merkel: "non esistono soluzioni rapide per la crisi"

Dimensioni di testo Aa Aa

Per risolvere l’euro-crisi ci vorranno anni. E’ quanto ha dichiarato il cancelliere tedesco Angela Merkel di fronte al Bundestag, il parlamento federale. La Merkel è entusiasta dell’unione fiscale, “non ne stiamo solo parlando ma la stiamo già creando” – dice. Smorza però i falsi entusiasmi in vista del vertice europeo del 9 dicembre:

“Il governo lo ha sempre detto chiaramente, non è possibile risolvere la crisi in un batter d’occhio. In una notte. Non c‘è la soluzione del colpo di scopa. Non ci sono soluzioni facili e rapide, e specialmente non, come qualcuno ama dire in vista dei summit, l’ultimo sforzo”.

Angela Merkel ha ribadito anche il no deciso agli eurobond, pur affermando che il futuro dell’Euro è inseparabile da quello dell’Europa.

“Chi non ha capito che gli Eurobond non sono un mezzo per risollevare l’Europa dalla crisi, non ha capito l’essenza di questa crisi”.

“Dobbiamo apprendere delle lezioni da quanto sta accadendo” – ha continuato il cancellie e per farlo esarà necessario monitorare di più le regole e sanzionare chi non le rispetta».