ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La crisi dell'Euro: verso un'unione fiscale più forte?

Lettura in corso:

La crisi dell'Euro: verso un'unione fiscale più forte?

Dimensioni di testo Aa Aa

Il tempo stringe. È stato questo il messaggio inequivocabile diffuso dell’Ocse questa settimana. L’Organizzione ha chiesto un’azione decisiva da parte dei governi dell’eurozona per affrontare la crisi del debito. Al centro della discussione, in particolare, un’unione fiscale più vincolante, un ruolo più forte per la Banca Centrale europea e gli eurobond. Il Paese chiave è la Germania, favorevole

a una disciplina fiscale più rigida, ma contraria a un mandato più forte per la BCE e agli eurobond. Stefan Grobe farà il punto della situazione con Angus Campbell, capo delle vendite del gruppo Capital Spreads di Londra. Ci occuperemo anche degli allarmi lanciati dall’Ocse e dal presidente della BCE Mario Draghi.