ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia in sciopero per 24 ore contro l'austerity

Lettura in corso:

Grecia in sciopero per 24 ore contro l'austerity

Dimensioni di testo Aa Aa

Grecia paralizzata per 24 ore dall’ennesimo sciopero generale contro l’austerity.

Traghetti all’ancora nei porti, treni fermi, solo i voli non saranno interrotti.

Chiusi banche, scuole e tribunali, mentre gli ospedali operano solo con personale di emergenza.

Si tratta del primo test di piazza per il neo premier Papademos, a qualche giorno dal voto in Parlamento sul bilancio 2012 e su nuove misure di rigore.

Misure di troppo per il paese in crisi, dicono i sindacati che chiedono piuttosto incentivi alla ripresa:

“Le misure dovrebbero migliorare la situazione finanziaria del paese”, spiega Ilias Iliopoulos, segretario del sindacato del settore pubblico Adedy, “ma il paese è sempre più in debito, la disoccupazione è in aumento e la recessione senza precedenti è peggio che altrove in Europa. La gente sta crollando”.

Papademos, in una lettera all’Europa e al Fondo monetario, ha ribadito il rispetto degli impegni e degli obiettivi fissati.

Ma, nonostante gli aiuti internazionali, l’economia greca non sembra andare meglio.

L’agenzia Moody’s mantiene la prospettiva negativa per le banche elleniche mentre si parla di possibili nazionalizzazioni.