ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Belgio: Di Rupo nuovo premier dopo 535 giorni di crisi

Lettura in corso:

Belgio: Di Rupo nuovo premier dopo 535 giorni di crisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Elio Di Rupo sarà il prossimo primo ministro del Belgio dopo una crisi politica durata 535 giorni.

Primo italo-belga ad essere indicato come primo ministro, primo premier socialista e vallone dal 1974, primo capo di un governo europeo dichiaratamente omosessuale, è riuscito a mettere d’accordo, dopo mesi, ben sei partiti.

“Verificheremo che tutte le nostre indicazioni siano state correttamente messe per iscritto – ha spiegato Benoit Lutgen, esponente dei Cristiano Democratici – Gli esperti hanno lavorato tutto il pomeriggio, rimane da controllare se ci sono ancora alcuni punti interrogativi ma sembrano esclusi ulteriori problemi”.

“Siamo stati in grado di trovare un accordo di governo, ma non siamo stati i soli – ha aggiunto

Alexander De Croo, dei Liberali famminghi – Alcuni partiti hanno vinto le elezioni, ma altri hanno vinto al tavolo del negoziato”.

In un documento di 180 pagine è stato tracciato il programma del nuovo governo, basterà un week end ai partiti per metabolizzarlo, dopo aver superato una paralisi che per motivi linguistico-culturali ha dato al Belgio il primato della più lunga crisi politica della storia contemporanea.