ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Da banche centrali gioco di squadra per dare liquidità

Lettura in corso:

Da banche centrali gioco di squadra per dare liquidità

Dimensioni di testo Aa Aa

Le banche centrali delle sei maggiori economie mondiali hanno scelto il gioco di squadra per sostenere il sistema finanziario.

La statunitense Federal Reserve e la Banca centrale europea, insieme a quelle di Canada, Svizzera, Giappone e Inghilterra, hanno deciso di ridurre di 50 punti base il tasso d’interesse sulle operazioni di swap in dollari.

L’obiettivo è allentare le tensioni sui mercati affinché non frenino la capacità delle banche di fare credito a famiglie e imprese. In altre parole, alle banche centrali costerà meno far circolare il denaro e questo vantaggio potrà essere ribaltato sulle banche commerciali, favorendo così la ripresa economica.

L’azione coordinata aiuterà in particolare gli istituti europei, in difficoltà per la crisi dell’eurozona.