ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stragi di Oslo: niente prigione per Breivik

Lettura in corso:

Stragi di Oslo: niente prigione per Breivik

Dimensioni di testo Aa Aa

Anders Behring Breivik non andrà in prigione.

L’autore delle stragi di Oslo e Utoya, che lo scorso 22 luglio provocarono 77 vittime, è stato giudicato incapace di intendere e di volere da due psichiatri, e quindi non legalmente responsabile del massacro.

Breivik non sconterà quindi alcuna condanna in carcere, ma dovrà essere ricoverato in una struttura psichiatrica, dal momento che, come rende noto la perizia, è stato giudicato “psicotico e schizofrenico”.

Il 22 luglio scorso, l’estremista di destra, 32 anni, fece esplodere una bomba nel centro di Oslo e sparò all’impazzata per un’ora e mezzo contro gli studenti di un campus universitario sull’isola di Utoya.

Il processo a suo carico avrebbe dovuto cominciare il 16 aprile 2012.