ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Protestano gli studenti cileni, 58 arresti a Santiago

Lettura in corso:

Protestano gli studenti cileni, 58 arresti a Santiago

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è conclusa con l’arresto di almeno 58 manifestanti, la mobilitazione in Cile di migliaia di studenti, impegnati a contrastare la riforma del sistema scolastico nazionale.

Per ieri era prevista una giornata di manifestazioni in difesa della scuola pubblica in tutti i paesi del subcontinente latinoamericano.

La tensione tuttavia ha cominciato a crescere già dal mattino, quando gruppi di giovani hanno improvvisato dei cortei non autorizzati.

L’intervento della polizia e dei carabineros, che hanno fatto ricorso a idranti e gas lacrimogeni, ha riportato la calma.

Il governo cileno di centrodestra deve approvare entro fine mese il nuovo budget per l’educazione, e non è impresa facile. Al Senato infatti la maggioranza è della sinistra, che chiede un netto aumento degli investimenti per l’istruzione, settore marginalizzato durante gli anni della dittatura.