ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: Ganzouri incaricato di formare un governo di unità nazionale

Lettura in corso:

Egitto: Ganzouri incaricato di formare un governo di unità nazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

L’hanno battezzata “l’ultima speranza”, è la manifestazione che oggi in Piazza Tahrir, al Cairo, ha riunito decine di migliaia di manifestanti.

Gli egiziani chiedono l’uscita di scena dell‘élite militare al governo e a tre giorni dalle prime legislative dal cambio di regime, Kamal el-Ganzouri è stato incaricato dal Consiglio Supremo delle forze armate di formare un governo di unità nazionale. Il premier Essam Sharaf si è dimesso questa settimana tra le proteste. Per i manifestanti el-Ganzouri rappresenta il passato.

Tra i presenti in piazza Tahrir, anche l’ex leader dell’Aiea, l’Agenzia internazionale per l’energia atomica, Mohamed el Baradei, candidato alle prossime presidenziali egiziane.

In passato el-Ganzouri era stato considerato uno dei fedelissimi di Hosni Mubarak, cacciato quest’ultimo, l’11 febbraio.

Le proteste di piazza, e la loro repressione, negli ultimi giorni hanno fatto 41 vittime.