ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama con autoronia. Grazia il tacchino e si fa il verso da solo

Lettura in corso:

Obama con autoronia. Grazia il tacchino e si fa il verso da solo

Dimensioni di testo Aa Aa

Barack Obama sdrammatizza e fa il verso ai suoi stessi slogan.

Alla tradizionale cerimonia alla Casa Bianca alla vigilia del Giorno del ringraziamento, il Presidente degli Stati Uniti ha cavalcato la rituale “grazia” del tacchino per ironizzare sulla sua impasse politica.

“Come molti di voi sanno – ha detto riferendosi allo stallo del suo piano sul lavoro -, di recente ho preso una serie di decisioni che non necessitano l’approvazione del Congresso”

“Bene, allora eccone un’altra. Non possiamo attendere – ha proseguito facendo il verso al ‘We can’t wait’ con cui preme per le riforme – altrimenti finiranno ripieni nel forno insieme alla patate”.

Come previsto dal protocollo, Peace e Liberty, i due fortunati tacchini di 19 settimane, si involeranno quindi per la tenuta di Mount Vernon.

Diversa la sorte di altri due loro simili, di cui gli Obama hanno omaggiato la Banca del cibo di Washington. Qui il presidente e la moglie Michelle hanno partecipato alla distribuzione degli alimenti ai bisognosi della città.

Un’immagine che stona con la corsa alle spese in cui in molti confidano per rilanciare i consumi, in occasione del Black Friday, il venerdì successivo al ringraziamento che dà il via allo shopping natalizio.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

(2) Barack Obama sdrammatizza e fa il verso ai suoi stessi slogan. (2/3)

(6) Alla tradizionale cerimonia alla Casa Bianca alla vigilia del Giorno del ringraziamento, il Presidente degli Stati Uniti ha cavalcato la rituale “grazia” del tacchino per ironizzare sulla sua impasse politica.

(sot17) “Come molti di voi sanno – ha detto riferendosi allo stallo del suo piano sul lavoro -, di recente ho preso una serie di decisioni che non necessitano l’approvazione del Congresso”

(sot27) “Bene, allora eccone un’altra”.

(31) “Non possiamo attendere – ha proseguito facendo il verso al ‘we can’t wait’ con cui preme per le riforme – altrimenti finiranno ripieni nel forno insieme alla patate”.

(41) Come previsto dal protocollo, Peace e Liberty, i due fortunati tacchini di diciannove settimane, si involeranno quindi per la tenuta di Mount Vernon. (8/8)

(49) SOUND UP

(53) Diversa la sorte di altri due tacchini, di cui gli Obama hanno omaggiato la Banca del cibo di Washington. Qui il presidente e la moglie Michelle hanno partecipato alla distribuzione degli alimenti ai bisognosi della città. (12/11)

(05) Un’immagine che stona con la corsa alle spese in cui in molti confidano per rilanciare i consumi, in occasione del Black Friday, il venerdì successivo al ringraziamento che dà il via allo shopping natalizio.(9/10)