ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: Saleh lascia il potere, firmato l'accordo

Lettura in corso:

Yemen: Saleh lascia il potere, firmato l'accordo

Dimensioni di testo Aa Aa

È finita anche per lui, o almeno così sembra: Ali Abdullah Saleh ha firmato l’accordo di transizione per lo Yemen. Un documento che prevede la sua uscita di scena, anche se il Presidente si è detto disponibile a collaborare per la ricostruzione del Paese. L’accordo, proposto dal Consiglio di Cooperazione del Golfo e firmato a Ryad, in Arabia Saudita, alla presenza dei leader dell’opposizione yemenita, prevede che Saleh lasci i poteri al vice-presidente, che vengano indette elezioni presidenziali entro sei mesi, e che Saleh goda in cambio di immunità. Dopo 33 anni di potere ininterrotto e una dura repressione delle proteste iniziate in febbraio – le immagini che vedete risalgono ad aprile -, Saleh lascia il potere e il Paese: va a curarsi negli Stati Uniti: l’estate scorsa era rimasto ferito in un attentato.