ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo, vittime in Italia e Spagna

Lettura in corso:

Maltempo, vittime in Italia e Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel fango fino al collo: è stata ritrovata così una ragazza di 24 anni, a Saponara, nel messinese. Salvata dai pompieri, si trova in ospedale. Non è morta, come si credeva inizialmente. Nelle sue stesse condizioni una cinquantenne, salvata nella propria casa che era stata travolta dalla frana dovuta all’ondata eccezionale di pioggia.

Tre in totale le vittime a Saponara: un ragazzino di dieci anni, e poi un 55enne e un 25enne, padre e figlio. Sono stati ripristinati i collegamenti con le isole Eolie, e anche le ferrovie hanno ripreso a funzionare regolarmente.

Ai tre morti di Saponara si aggiunge quello di Catanzaro, il giorno prima.

E le vittime del maltempo in Spagna: almeno cinque, nelle regioni costiere del nord. Il corpo senza vita di un automobilista, trascinato a chilometri di distanza dalla propria auto, è stato ritrovato ieri. Risale invece a domenica la morte di un’intera famiglia di quattro persone, anch’esse travolte dall’acqua mentre viaggiavano in auto.