ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ciclismo: a Losanna il Tas processa Alberto Contador


Sport

Ciclismo: a Losanna il Tas processa Alberto Contador

Al via a Losanna, in Svizzera, il ricorso contro l’assoluzione di Alberto Contador presentato da Unione Ciclistica internazionale e dalla World Antidoping agency. Il ciclista spagnolo è comparso davanti ai giudici del Tribunale di arbitraggio sportivo perché risultato positivo al clembuterolo durante il Tour de France 2010.

Contador era stato assolto dalla federciclismo spagnola ma l’accusa chiede due anni di sospensione dall’attività agonistica. Così Matthieu Reeb, segretario generale del Tas: “Giovedì ci saranno gli atti finali e poi i giudici si ritireranno per preparare la loro delibera, ma la decisione finale non è attesa prima della fine dell’anno”.

Il pool legale dello spagnolo, composto da 18 avvocati, insiste nel dichiarare il ciclista, passato nel frattempo alla Saxo Bank, innocente e incolpa per la positività il clenbuterolo contenuto in una bistecca mangiata da Contador il giorno precedente il controllo antidoping.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

America's Cup: Oracle torna a sorridere a San Diego