ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bonino: l'impegno di Monti deve essere l'impegno di tutti

Lettura in corso:

Bonino: l'impegno di Monti deve essere l'impegno di tutti

Dimensioni di testo Aa Aa

Amica personale di Mario Monti, Emma Bonino, vicepresidente del Senato italiano, è stata una delle prime persone a felicitarsi con lui per l’incarico di premier.

Sa che il cammino non sarà facile.

Emma Bonino: “Monti è una persona straordinaria e molto degna. Il problema ventennale dell’Italia sono le esigenze delle corporazioni e la mancanza di riforme”.

Cecilia Cacciotto, euronews: Mario Monti sarà capace di ridare all’Italia un ruolo importante in Europa?

Emma Bonino:

“Penso che questo debba essere lo sforzo di tutto il governo, di tuto il Paese e certamente del presidente del Consiglio col sostegno, che abbiamo sempre avuto, dell’Europa e del presidente della Repubblica. Ma, ripeto, deve essere lo sforzo di tutto il governo e del sistema Paese”.

euronews: L’Europa dei politici sembra terminata, è giunta l’Europa dei tecnocrati?

“Il problema è che l’Europa dei politici non è mai nata. Il vero problema è – e già Kohl, Mitterrand, tutti ne erano coscienti nel 1991 – che da nessuna parte al mondo poteva esserci una moneta stabile senza un governo dell’economia senza, finalmente, avere un’Europa politica che, per una federalista come me, significa avere innanzitutto una politica estera e di difesa comune”.