ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rugby: l'Inghilterra perde il ct Johnson

Lettura in corso:

Rugby: l'Inghilterra perde il ct Johnson

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo tre stagioni, Martin Johnson abbandona la guida della nazionale di rugby inglese.

Il 41enne britannico paga la pessima prestazione della sua squadra alla Coppa del Mondo disputatasi in Nuova Zelanda, dove è stata eliminata ai quarti di finale dalla Francia di Marc Lièvremont. In un modo che agli inglesi non è proprio piaciuto.

“Nonostante questa sia stata probabilmente la stagione piu’ vincente, siamo delusi per come abbiamo perso nella Coppa del Mondo. Ovviamente non è stata una decisione facile o che ho preso velocemente, ma penso sia quella giusta”.

Capitano dell’Inghilterra campione del mondo 2003, il tecnico di Solihull, alla guida della nazionale della rosa, ha ottenuto 21 successi e la vittoria dell’ultimo Sei Nazioni.