ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Occupy Wall Street": arresti e scontri con la polizia

Lettura in corso:

"Occupy Wall Street": arresti e scontri con la polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Arresti e scontri con la polizia hanno ritmato la marcia di “Occupy Wall Street” verso la Borsa di New York.

Una manifestazione ad alta tensione, la prima dopo lo sgombero forzato del movimento da Zuccotti park, effettuata per celebrare i due mesi di vita della protesta rimbalzata anche nelle capitali d’oltre oceano.

Una sessantina le persone fermate e portate via di forza dagli agenti, intervenuti per smantellare la barricata umana che bloccava la circolazione nel distretto finanziario della città.

Mancato l’obiettivo principale, quella borsa resa inaccessibile dalle forze dell’ordine, i manifestanti sotto scorta hanno promesso altre azioni eclatanti, come occupare decine di stazioni della metropolitana di New York.