ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Protesta palestinese contro l'apartheid nei trasporti

Lettura in corso:

Protesta palestinese contro l'apartheid nei trasporti

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ finita con l’arresto dei protagonisti la protesta di sei militanti palestinesi all’ingresso di Gerusalemme. I sei sono riusciti a entrare in un pullman riservato al trasporto dei coloni, per denunciare la discriminazione nei confronti dei palestinesi della Cisgiordania che per raggiungere Gerusalemme hanno bisogno di un permesso speciale, mentre i coloni circolano liberamente.

I manifestanti denunciano il sistema di apartheid che non è giustificato da alcuna legge. Gli israeliani sostengono che controlli e limitazioni sono dovuti a ragioni di sicurezza per evitare attentati.

L’iniziativa voleva ricordare quelle dei cosiddetti passeggeri della libertà che negli anni Sessanta protestavano contro la segregazione razziale negli Stati Uniti.