ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: il governo Papademos verso la fiducia

Lettura in corso:

Grecia: il governo Papademos verso la fiducia

Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo governo greco verso la fiducia. Prima del voto Bruxelles ha reclamato una risposta scritta di Atene sul rispetto dell’ultimo piano di salvataggio approvato dall’Europa a fine ottobre.

L’altro impegno del primo ministro Lucas Papademos, sostenuto da socialisti e conservatori, è l’incontro con il direttore generale dell’associazione mondiale delle banche, Charles Dallara, per negoziare la cancellazione parziale del debito.

Il leader di Nuova democrazia, Antonis Samaras, ha assicurato l’appoggio, ma ha ribadito la contrarietà alle politiche economiche decise in cambio degli aiuti internazionali. “Voteremo a favore di quanto condividiamo”, ha affermato, “ma voglio mettere in chiaro che non voteremo a favore di ciò che non approviamo”.

I dipendenti del sindacato della società di elettricità pubblica hanno interrotto per quattro ore la corrente del ministero della salute, in segno di protesta contro la nuova tassa sulla casa, addebitata sulle bollette dell’elettricità. I manifestanti ritengono che sono proprio i ministeri a dover ancora pagare fatture per un totale di 141 milioni di euro.