ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Universal Music acquista EMI per 1,4 mld €

Lettura in corso:

Universal Music acquista EMI per 1,4 mld €

Dimensioni di testo Aa Aa

La casa discografica dei Beatles non è più britannica. La statunitense Universal Music Group, del gruppo francese Vivendi, ha annunciato l’acquisto della Emi dal gruppo bancario Citigroup.

Un affare da 1,4 miliardi di euro. La Emi è una delle più importanti etichette discografiche del mondo, con un ricco patrimonio musicale. Opera a livello internazionale e rappresenta artisti di ogni gusto e genere musicale.

“Spero che EMI continui sulla strada intrapresa perché è una compagnia in salute – Pete Hutchison della Peacefrog Records – Li useremo per la nostra distribuzione. Davvero bella gente. Fintanto che si va avanti è una buona cosa”.

La Emi – che vanta nel suo catalogo artisti come i Rolling Stones, Pink Floyd o Coldplay – era stata rilevata da Citigroup nello scorso febbraio dopo che il precedente proprietario, il fondo di investimento britannico Terra Firma, ne aveva perso il controllo.