ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il tramonto di Silvio Berlusconi

Lettura in corso:

Il tramonto di Silvio Berlusconi

Dimensioni di testo Aa Aa

Quale sarà il futuro di Silvio Berlusconi? Ha dominato la scena italiana per 17 anni miscelando talento politico e coraggiosa sfacciataggine.

I suoi problemi giudiziari per reati che vanno dal falso in bilancio alla corruzione, non lo hanno mai abbattuto. Ma ha dovuto cedere alla pressione dei mercati internazionali.

“Sono in assoluto il maggiore perseguitato dalla magistratura di tutte le epoche e intutto il mondo”, disse un giorno in conferenza stampa.

La parabola discendente, però, comincia con Ruby rubacuori, la giovane magrebina salvata dal carcere da una telefonata del premier sarebbe una delle tante ragazze, fra cui molte minorenni, pagate per partecipare a festini a sfondo sessuale.

Alle sue numerose amicizie internazionali hanno sempre fatto da contraltare i giudizi negativi della stampa estera: “lascia l’Italia come l’ha trovata”, scrive Le Monde. “un politico playboy” nel ricordo del Washington Post che lo definisce anche “un Cesare dei tempi moderni”.

Le sue già annunciate dimissioni non saranno necessariamente un’uscita di scena. In molti sostengono che potrebbe usare il suo potere economico e mediatico per sostenere chi si contrapporrà ai suoi storici nemici della sinistra.