ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Uccise afgani per divertimento, ergastolo per soldato Usa

Lettura in corso:

Uccise afgani per divertimento, ergastolo per soldato Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Uccise civili afgani per divertimento. Con questa accusa il sergente Calvin Gibbs è stato condannato all’ergastolo dalla corte marziale dello Stato di Washington.

Gibbs, 26 anni, era a capo di un gruppo di cinque soldati che provocò la morte con premeditazione di tre persone nel 2010 nella provincia di Kandahar. Gli imputati fingevano azioni di guerra per mascherare le uccisioni.

Durante il procedimento sono emersi particolari agghiaccianti: l’uomo avrebbe prelevato parti dei cadaveri come trofei.

Tre dei militari sono già stati giudicati. Fra questi, Jeremy Morlock, condannato a 24 anni, che è stato il principale accusatore di Gibbs. Quest’ultimo potrà depositare una richiesta di libertà condizionata dopo avere scontato almeno dieci anni di detenzione.