ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia: il nuovo governo di Papademos ha giurato

Lettura in corso:

Grecia: il nuovo governo di Papademos ha giurato

Dimensioni di testo Aa Aa

Lucas Papademos è il nuovo primo ministro greco.

L’ex vicedirettore della Banca Centrale europea ha giurato nelle mani dell’Arcivescovo di Atene e di tutta la Grecia Yeronimos II, alla presenza del presidente della Repubblica Karolos Papoulias.

Il suo sarà un governo di coalizione, formato dal partito socialista del premier uscente Papandreou,

dai conservatori di Nuova Democrazia e dal partito nazionalista di estrema destra Unione popolare ortodossa, che torna a far parte di un governo per la prima volta dal 1974, anno della caduta della ‘dittatura dei colonnelli’.

Dopo Papademos ha giurato anche il nuovo esecutivo: Evangelos Venizelos, vicepremier e

ministro delle finanze, resta al suo posto.

All’esecutivo di Papademos, che vede la conferma anche di altri ministri socialisti uscenti, toccherà il difficile compito di salvare la Grecia dal fallimento.

Atene intanto spera che venga sboccata al più presto la sesta tranche di aiuti, pari a otto milioni di euro. Senza una similie liquidità a metà dicembre

arriverà il default del Paese.