ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca verso l'Organizzazione mondiale del commercio

Lettura in corso:

Mosca verso l'Organizzazione mondiale del commercio

Dimensioni di testo Aa Aa

Mosca alle porte dell’Organizzazione mondiale del commercio, dopo 18 anni di attesa.

E altrettanti mesi di negoziati ci sono voluti per firmare l’accordo con la Georgia, ultimo ostacolo sul cammino russo verso l’Omc.

Ad annunciare l’intesa, raggiunta grazie all’intermediazione della Svizzera, è stato a Ginevra l’ambasciatore georgiano Zorab Tchiaberashivi.

Prevista a brevissimo la riunione di un gruppo di lavoro dell’organizzazione, in vista dell’adesione russa che dovrebbe avvenire entro fine 2011.

A renderla possibile, il compromesso raggiunto con Tbilisi sul conflitto di confine con l’Ossezia del sud e dell’Abkhazia, di cui Mosca qualche anno fa ha riconosciuto l’indipendenza.