ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri a Managua. Rieletto Ortega, il suo concorrente non riconosce i risultati

Lettura in corso:

Scontri a Managua. Rieletto Ortega, il suo concorrente non riconosce i risultati

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivati allo scontro fisico in Nicaragua i sostenitori del rieletto presidente Ortega e quelli del suo sconfitto concorrente, Fabio Gadea. Questi ultimi non riconoscono i risultati delo scurutinio, che conferma Ortega alla presidenza con una valanga di voti.

Per ore nel centro di Managua si sono viste scene di guerriglia urbana. Con grandi sforzi, la polizia in tenuta antisommossa è riuscita a far tornare la calma.

La tensione si era improvvisamente innalzata subito dopo iniziato lo scrutinio, quando Gadea, giornalista radiofonico, si era autoproclamato vincitore e aveva parlato di brogli.

Secondo i risultati ufficiali, Ortega ha ottenuto oltre il 62 per cento dei voti. “Per la prima volta nella storia i nicaraguensi hanno votato senza paura”, ha commentato l’ex comandante rivoluzionario.

Per Luis Yanez, capo degli osservatori europei, “non vi è dubbio alcuno sulla vittoria di Ortega”.