ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Aiea: Iran lavora ad atomica, pronte sanzioni e azione militare

Lettura in corso:

Aiea: Iran lavora ad atomica, pronte sanzioni e azione militare

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iran sta lavorando alla bomba atomica. Lo dice il rapporto dell’agenzia internazionale dell’energia atomica.

Immediata la reazione di Israele e Stati Uniti che chiedono sanzioni contro la banca centrale iraniana per bloccare i fondi destinati a finanziare il programma nucleare.

Il rapporto dell’agenzia arriva dopo la minaccia israeliana di un attacco all’Iran. Così si mina la soluzione diplomatica, è la posizione del governo russo.

Teheran nega e il presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad attacca gli Stati Uniti: “L’Aiea pubblica relazioni fornite dalle autorità statunitensi. Mi dispiace che il capo dell’agenzia Yukiya Amano stia violando il regolamento dell’agenzia e che sia una marionetta degli Stati Uniti. Perché il signor Amano non pubblica i rapporti sugli arsenali di Washington e dei suoi alleati?”.

In Israele anche l’opposizione si dice favorevole ad un intervento immediato:

“I fatti sono chiari – è il parere di Tzipi Livni leader di Kadima – L’Iran cerca di avere un’arma nucleare. Non è un problema israeliano, è un problema di tutto il mondo libero che deve unirsi per fermare l’Iran. Ora è il momento di agire”.

E le forze armate britanniche stanno accelerando i piani per una azione militare, in appoggio ad un eventuale attacco missilistico statunitense.