ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Inaugurato Nord Stream, il gas russo attraversa il Baltico

Lettura in corso:

Inaugurato Nord Stream, il gas russo attraversa il Baltico

Dimensioni di testo Aa Aa

Entra in funzione il gasdotto che attraversa il Baltico. A Lubmin, in Germania, è stato inaugurato Nord Stream che porterà il gas russo in territorio tedesco passando anche per la Finlandia, la Svezia e la Danimarca.

Presenti la cancelliera tedesca Angela Merkel, l’ex cancelliere Gerard Schroeder, ora a capo del consorzio Nord Stream di cui fanno parte tra le altre la russa Gazprom e la tedesca Wintershall.

“Il gas proveniente dalla Russia e l’elettricità generata da esso contribuiranno a garantire forniture sicure di energia ai consumatori europei”, ha detto il presidente russo Dmitri Medvedev. “Questo rafforzerà la sicurezza energetica in Europa e renderà la vita di molti europei più piacevole”.

Per Angela Merkel Nord Stream è uno dei più grandi progetti infrastrutturali del nostro tempo. “Con questo progetto”, ha affermato, “mostriamo, in presenza di molti rappresentanti di Paesi europei, che conteremo in futuro su un partenariato sicuro e duraturo con la Russia”.

Nord Stream rifornisce l’Europa aggirando l’Ucraina, con cui Mosca si è scontrata diverse volte in passato sul prezzo del gas russo. Screzi che avevano portato al blocco delle forniture destinate all’Europa.

Leggi anche- Nord Stream ai blocchi di partenza