ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Condannato a 150 anni di carcere "Txapote", ex comandante militare ETA

Lettura in corso:

Condannato a 150 anni di carcere "Txapote", ex comandante militare ETA

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato condannato a 105 anni di carcere l’ex-comandante militare dell’ETA Javier Garcia Gatzelu. Conosciuto con il soprannome di Txapote, è considerato responsabile dell’assassinio del deputato regionale socialista basco Fernando Buesa e della sua guardia del corpo. I due morirono in seguito all’esplosione di un’autobomba a Vitoria, nel Paese Basco spagnolo, il 22 febbraio del 2000.

Arrestato nel 2001 in Francia e consegnato alle autorità spagnole nel 2007, Txapote era già stato condannato per una serie di attentati, per i quali gli erano state inflitte pene severe.

Lo scorso 20 ottobre l’ETA – considerata organizzazione terroristica da Unione europea e Stati Uniti – ha messo la parola fine sulla lotta armata, dopo oltre 40 anni di violenza e più di 800 morti. Quella dell’Audiencia Nacional di Madrid, la più alta istanza giudiziaria spagnola, è la prima condanna a carico di esponenti dei separatisti baschi dal loro annuncio.