ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pellegrinaggio alla Mecca: i fedeli sul monte Arafa

Lettura in corso:

Pellegrinaggio alla Mecca: i fedeli sul monte Arafa

Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 3 milioni di musulmani sul monte Arafa, secondo tappa di Haji, tradizionale pellegrinaggio alla Mecca.

Arrivano dalla valle del Mina, dopo una giornata di raccoglimento. E vi torneranno per il sacrificio rituale e la lapidazione di satana, dopo aver pregato sulla collina dell’ultimo discorso di Maometto, più di 14 secoli fa.

Tutto procede tranquillo, dicono dal governo saudita che ha comunque mobilitato 100 mila agenti nei luoghi santi.

“Sono felice, così felice!”, dice un pellegrino, “Questo è il mio sogno, il mio unico sogno di essere qui a Arafat”.

Ogni credente è tenuto a rispettare l’Haji, uno dei cinque pilastri della religione musulmana, almeno una volta nella vita.

Quest’anno, nelle loro preghiere ci sono anche le rivolte che scuotono il mondo arabo.

“Mi auguro la pace e la sicurezza per il mio paese”, aggiunge un altro fedele, “e imploro Dio onnipotente che faccia restare uniti i siriani”.