ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Cina: miracoloso salvataggio in miniera


Cina

Cina: miracoloso salvataggio in miniera

Straordinaria operazione di salvataggio in una miniera cinese. Decine di lavoratori sono stati estratti vivi dal sito carbonifero di Qianqiu, intrappolati da giovedì a 200 metri di profondità.

Otto dei loro compagni hanno perso la vita nel crollo e nell’esplosione provocata da un sisma a Sanmenxia, nella provincia centrale dello Henan; 45 i sopravvissuti che vanno ad aggiungersi ai 14 riportati subito in superficie.

Immediatamente soccorsi, sono apparsi affaticati ma per la maggior parte in grado di camminare. Pochi quelli portati via in barella, negli ospedali vicini.

Un lieto fine raro per le miniere cinesi, considerate tra le più pericolose al mondo dal punto di vista della sicurezza con quasi 2500 vittime solo nel 2010.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Grecia: al via i negoziati per il nuovo governo