ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: è iniziata la campagna elettorale

Lettura in corso:

Spagna: è iniziata la campagna elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Campagna elettorale al via in Spagna. L’appuntamento con le politiche è tra due settimane: il 20 novembre. Tutti i sondaggi danno vincente il Partito Popolare di Mariano Rajoy. L’ultimo, pubblicato dal Centro Studi Sociali, vede i conservatori in vantaggio di quasi 17 punti percentuali sui socialisti del premier uscente Zapatero.

Il centrosinistra, guidato da Alfredo Rubalcaba, otterrebbe solo tra i 116 e i 121 seggi sui 350 disponibili al Congresso. Sul partito, ora al governo, pesa la gestione della crisi economica.

“Immagino – sostiene un ragazzo – che chiunque vinca le elezioni farà tagli molto duri, e penso che tutti noi dovremmo convincerci di questo, anche se a molte persone non piacerà. Ma penso che sia l’unico modo per uscire da questa situazione”.

“Penso – sostiene una signora – che ci siano altre opzioni politiche rispetto alle solite. Non dobbiamo per forza scegliere tra i popolari e i socialisti. Ci sono altre scelte politiche che si possono fare”.

E in effetti, secondo il sondaggio, altre formazioni politiche otterebbero un buon successo. Prima fra tutti Izquierda Unida. La sinistra potrebbe arrivare a otto seggi rispetto ai due attuali, il che le permetterebbe di formare un proprio gruppo parlamentare. Ai nazionalisti catalani di Convergencia i Unio andrebbero tredici seggi.