ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna da oggi in campagna elettorale

Lettura in corso:

Spagna da oggi in campagna elettorale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il “via” ufficiale è stato dato alla mezzanotte: due settimane di campagna elettorale per le legislative anticipate del 20 novembre, con i socialisti certamente non avvantaggiati dal fatto di essere al governo.

Un consenso che evapora, con le cifre-record della disoccupazione. Che va affrontata subito secondo il candidato socialista, Alfredo Perez Rubalcaba, ex ministro dell’interno nel governo di Zapatero:

“C‘è un problema drammatico di disoccupazione, giovanile e non solo. E non possiamo aspettare che cresca l’economia per creare lavoro. È un compito dello Stato”.

All’opposizione, ma pronto a riprendere le redini del governo, il Partito Popolare guidato da Mariano Rajoy, anch’egli ex-ministro dell’interno, sotto Aznar.

“Dobbiamo scegliere – dice -: continuare sullo stesso cammino, e andare di male in peggio, o cambiare direzione per trovare la luce in fondo al tunnel nel quale ci troviamo”.

Ci sarà un solo dibattito televisivo tra i due, lunedì prossimo: da una parte i piani di rigore, dall’altra la difesa della spesa sociale. Gli ultimi sondaggi danno ai popolari un vantaggio di oltre 15 punti sui socialisti.