ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Obama e Sarkozy come due star all'apertura del G20 di Cannes

Lettura in corso:

Obama e Sarkozy come due star all'apertura del G20 di Cannes

Dimensioni di testo Aa Aa

Come due star, Barack Obama e Nicolas Sarkozy passeggiano sul lungomare di Cannes. Si apre con questa icona il G20 dedicato alla crisi finanziaria in Europa.

I due presidenti si sono detti d’accordo a includere nel documento dinale un riferimento alla tassa sulle transazioni finaziarie, finora osteggiata da Washington.

“Voglio rendere omaggio alla comprensione del presidente Obama, anche su questioni come quella della tassazione delle attività finanziarie, su cui ci siamo confrontati. Credo di scorgere una analisi comune per fare in modo che anche il mondo della finanza concorra alla soluzione della crisi attuale”, ha detto il presidente francese.

Stefan Grobe, inviato di Euronews a Cannes: “Obama è arrivato con un sorriso e con la richiesta che l’Europa e la Grecia realizzino i loro impegni, dato che l’imatto della crisi colpisce l’economia statunitense in modo crescente. Ma a parte questo, Obama non ha molto da mettere sul tavolo. Molti i problemi che ha lasciato a casa, dove il Congresso si mostra poco propenso a collaborare, soprattutto adesso, che la campagna elettorale sta per cominciare. Nonostante tutto, Usa e Europa non hanno altra scelta se non quella di farcela: in caso contrario la crisi del debito finirà per trasformarsi in una vera crisi economica globale”.

Leggi anche:

Trichet: La zona euro è solida, ma alcuni paesi devono correggersi e cambiare rotta
 
Grecia: Papandreu e il referendum rischia-tutto

Accordo anti-crisi, prima riposta a timori del mercato