ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

G20: manifestazione al confine con Monaco, "basta con i paradisi fiscali"

Lettura in corso:

G20: manifestazione al confine con Monaco, "basta con i paradisi fiscali"

Dimensioni di testo Aa Aa

Striscioni e slogan contro i paradisi fiscali. Oltre 500 persone, tra cui Eva Joly, candidata di Europe-ecologie alle presidenziali francesi del 2012, hanno sfilato a Cap d’Ail, al confine tra Francia e principato di Monaco.

Hanno denunciato le colpe del sistema finanziario internazionale nella crisi attuale e l’ipocrisia del G20 sul tema dei paradisi fiscali. Martedì a Nizza avevano manifestato oltre cinquemila persone.

Blindatissima invece Cannes dove è stato creato un perimetro di sicurezza attorno alla città vecchia e dove i residenti sono costretti a portare un badge per potersi spostare. Anche la celebre Croisette si è trasformata in un deserto. Durante il summit è vietato attraccare al porto. Migliaia di poliziotti sono stati dispiegati lungo la costa tra Nizza e Cannes.

Leggi anche:
 
Trichet: La zona euro è solida, ma alcuni paesi devono correggersi e cambiare rotta
 
Grecia: Papandreu e il referendum rischia-tutto
Accordo anti-crisi, prima riposta a timori del mercato