ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, sul referendum divisioni nella maggioranza

Lettura in corso:

Grecia, sul referendum divisioni nella maggioranza

Dimensioni di testo Aa Aa

La Grecia è al bivio. La decisione del premier Papandreu di sottoporre a referendum il piano di salvataggio approvato da Unione europea e Fondo Monetario Internazionale peserà sulla permanenza del Paese nella zona euro. Nonostante il sostegno incassato dal governo, nella maggioranza c‘è chi definisce irresponsabile la decisione del premier: nel Paese il 60% della popolazione considera l’accordo con Bruxelles un attentato alla sovranità nazionale.

“La peggiore delle ipotesi è che i greci rifiutino la manovra anticrisi, e questo potrebbe far franare tutta la zona euro” afferma Oliver Troth, analista finanziario.

Un assaggio è stata la reazione dei mercati all’annuncio del referendum, tutti in caduta libera, Piazza Affari ha registrato una perdita del 6,80%, la peggiore seduta dal crac Lehmann nel 2008, pari a 22 miliardi di euro bruciati.