ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il calcio ungherese piange Flórián Albert

Lettura in corso:

Il calcio ungherese piange Flórián Albert

Dimensioni di testo Aa Aa

Lutto nel mondo del calcio. Si è spento a Budapest Flórián Albert. 70 anni, Pallone d’Oro nel 1967, bandiera del Ferencváros, in cui esorì a soli 16 anni, è morto a causa di complicazioni dopo un intervento coronarico. Con la maglia della nazionale ungherese, che vestì dal 1959 al 1971, collezionò 75 presenze e 31 goal. Ai mondiali del 1962, in Cile, trascinò la sua nazionale fino ai quarti, vincendo il titolo di capocannoniere assieme ai brasiliani Vavà e Garrincha. Con i biancoverdi di Budapest vinse 4 campionati, una coppa nazionale e una coppa delle Fiere, a spese della Juventus.